Questa l’avete fatta ? E’ l’unica che mi manca di Micene, sono arrivato a quella da 12 minuti, ma sono ben lontano sia dal riuscirci che dal capire come fare….



11 Responses to “A prova di bomba”

  • Sai che non mi ricordo per niente ?
    Stasera vado a vedere, vediamo se esce qualcosa dai cassetti della memoria. Comunque Micene , per me, è fatta tutta, ho solo punti esclamamtivi Blu.

  • Boro, ho guardato , ma non trovo questa missione a Micene. Potrebbe essere che l’ho fatta e che non è tra quelle ripetibili.

    Vorrei quasi dirti che il nome mi ricorda qualcosa, ma poi non saprei dirti niente altro e quindi, tanto vale.

    Mi dispiace, ma non so come aiutarti.

    Prova a dirmi il nome del personaggio che gestisce la missione che, magari cerco meglio, ma dubito di essermi sbagliato.

    Fammi sapere ……….

  • Non poteva che essere l’ingegnere, quello con la tunica bianca in basso a sx…

  • Ho trovato l’ingegnere, ma non ha più missioni : non ha più punti esclamativi sopra, nè gialli nè blu.
    La missione evidentemente l’ho fatta, ma non è tra quelle ripetibili e non mi ricordo nulla.

    Mi dispiace, Boro, ma non posso più esserti utile.

    Comuqnue non ricordo difficoltà particolari, ………….. mah ?!??!?

  • Fatta, adesso ho terminato tutte le missioni

  • A me ne mancano due, sempre da Argo.
    Una da fare in coop ed abbiamo provato ieri sera con Franz, ma con scarso successo, l’altra è quella del centro città che deve rsistere 25 minuti, e, per me, è una disperazione peggio della popolazione 200.

    Tu l’hai fatta questa del centro città e dei 25 minuti ?

    Quella da 20 sono riuscito, ma questa ………..

  • Mia strategia:
    – ho messo un consigliere che permette ai soldati di fanteria di autocurarsi (lentamente però lo fanno )
    – ho uppato come 1° cosa il CC al 3°livello così potevo fare i sacerdoti da subito
    – ho chiuso con un muro due dei 4 punti di accesso alla città così non ho disperso troppo le forze ( magari va bene anche lasciando un solo varco )
    – sugli altri due punti ho messo più torri che potevo
    – poi ho fatto fanti ed arcieri a + non posso, con un buon numero di sacerdoti per convertire e curare

  • Boro, come sempre hai avuto ragione.

    Un paio di muri ed un tot di sacerdoti hanno risolto il problema, oltre naturalmente alle torri, ma fin lì c’ero già arrivato.

    I muri li uso poco perchè mi sembra che a poco servano, mentre trascuro sempre l’importanza della religione nella vita sociale : spesso è davvero la chiave di svolta di molte situazioni, però da cattivo praticante tendo a dimenticarmene.

    Ok, missione superata.

    Grazie.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Login
Archives
calendar
May 2019
M T W T F S S
« Apr    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031